Proteggiamo

L’azione è analoga a quella precedente (“Insieme Curiamo Sant’Agabio”), ma si rivolge alla zona orientale di Sant’Agabio, che ha un assetto assai diverso da quella occidentale.

L’azione si propone di aumentare la resilienza della popolazione verso i rischi ambientali della zona.

La zona di riferimento è il “Parco del Terdoppio”, che si trova nella parte orientale del quartiere.

Tra i rischi connessi al cambiamento climatico, la zona è sottoposta al rischio esondazioni del Terdoppio (il torrente che dà il nome al parco).

L’Associazione Auser Filo d’Argento di Novara a Sant’Agabio si occupa da anni dell’iniziativa denominata “pedibus” (Agenda 21) e intende collaborare alla cura del Terdoppio.

L’Associazione U.V.E.R.P. (Unione Volontaria Emergenza Regione Piemonte) collabora fornendo il necessario supporto tecnico relativo alle possibili calamità naturali.

L’Associazione L’Ontano ha una sede a Novara con alcuni asini per percorsi di ippoterapia ed è disponibile ad intervenire nel parco del Terdoppio.

La Cooperativa Sociale B Il Frutteto è particolarmente sensibile all’argomento (in particolare per la gestione del verde pubblico).

Regolamento concorso fotografico “Scenari Urbani di Quartiere

La partecipazione al concorso inizia domenica 28 ottobre alle ore 14:30 e finisce venerdì 30 novembre alle ore 17:00. Qui potete scaricare il regolamento completo. Questo il testo della mail da inviare a progetto@santagabio.it Sono “nome, cognome, telefono“,  intendo partecipare al concorso “Scenari Urbani di Quartiere” e: Accetto tutte le norme del regolamento art.1,2,3,4,5,6 Autorizzo l’Organizzazione della mostra a trattare i miei dati personali ai sensi della legge 675/96 (Legge sulla Privacy) e successive modifiche D.Lgs. 196/2003, anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dall’organizzazione. Dichiaro, sotto la mia personale responsabilità, che i dati forniti corrispondono a realtà. Allego la fotografi in formato jpg dal titolo: _________________________________*   *  indicare: tema – nome e cognome del fotografo data e luogo in cui è stata scattata la foto (ad es.: “1_Mario_Rossi_20112018_via_Poletti_10″)  

S. Agabio in festa 2018

Anche quest’anno il quartiere di S. Agabio festeggia (dall’8 al 16 settembre). S. Agabio Resiliente, il nostro progetto sulla resilienza urbana, finanziato da Fondazione Cariplo, organizza due eventi: 11 settembre ore 19-21, aperitivo di inaugurazione della sede di SAVORE, la nuova associazione dei volontari resilienti di S. Agabio 15 settembre ore 11-19, picnic con giochi, canti e musicanti nel parco del Terdoppio, le associazioni del quartiere e di Novara si presentano. sintesi del programma generale di S. Agabio in festa 2018: programma-sint-saf2018-86

8 luglio 2018 Festa della Resilienza al Parco del Terdoppio

Organizzata dai partner del progetto S. Agabio Resiliente (sotto elencati) ed altre associazioni operanti nel quartiere di S. Agabio a Novara. PROGRAMMA ore 12 – 15 picnic potete portare le vostre provviste e/o assaggiare quelle degli altri, ci saranno diverse proposte tradizionali ed etniche (a cura de: Baobab, GMI, Il Frutteto, Lucy in the Sky, Mobadara ed altri). ore 13 Presentazione del concorso fotografico Scenari Urbani di Quartiere, fotografie da cellulare. Ore 13-19 mercatino: Usato e Hobbisti Ore 14-18 giochi: laboratori per bambini giochi sportivi (a cura di Decathlon) quattro calci (a cura di RAS) ore 13-18 musiche a cura di RAS e altre associazioni ore 15 addestramento cani a cura di Giulia (con Lucy in the Sky) ore 16 Beyourself a cura di Silvia Sannino ore 18 FAVOR ETS ODV Costituzione della nuova associazione dei volontari resilienti di S. Agabio (S. Agabio VOlontari Resilienti Enti del Terzo Settore Organizzazione Di Volontariato:  SAVOR ETS ODV) Il programma potrà subire variazioni in relazioni al tempo meteo, alla partecipazione delle popolazione

S. Agabio in FESTA!!!

dal 10 al 17 settembre: Festa del quartiere di S.Agabio Partecipate alle diverse iniziative, interessanti, belle e gratuite! Scarica:  il programma della settimana, il volantino delle letture serali del 13 settembre il volantino del concerto del 14 settembre, il volantino della festa del 15 settembre, il volantino dei giochi del 16 settembre il volantino del picnic del 17 settembre Sarà l’occasione per iscriversi: all’associazione orticoltori resilienti al prossimo laboratorio di panificazione al concorso fotografico “Scenari Urbani di Quartiere”

9 Luglio: Festa nel Parco del Terdoppio

Festa aperta e gratuita nel Parco. SE VIENE IL TEMPORALE, CI TRASFERIAMO IN VIA BONZANINI 17 (stavo per scrivere “ci rifugiamo”, ma … meglio non toccare certi argomenti, altrimenti saltano subito su a chiedere “perché non date la precedenza agli sfrattati?”) Aperta anche ai vostri contributi di idee, contenuti e … vettovaglie! Se non lo conoscete, venite a provare il Parco del Terdoppio, se già lo conoscete sapete che ne vale la pena!  

Venerdì Iftar in piazza a S. Agabio

Venerdì sera in  piazza Monsignor Brustia (davanti alla chiesa di S. Agabio) un’imperdibile occasione per incontrare, parlare, conoscere, parteciperemo e presenteremo le azioni del progetto S. Agabio Resiliente.  

Oggi, 5 giugno 2017, Giornata Mondiale dell’Ambiente 2017: tutte le cose da sapere

Esiste dagli anni Settanta, fu pensata dalle Nazioni Unite e ogni anno ha un tema diverso: quella di quest’anno ha a che fare con il rapporto tra persone e natura  Baia di Ha Long, Vietnam (Google Earth View) La Giornata Mondiale dell’Ambiente, che si festeggia come ogni anno il 5 giugno, esiste dagli anni Settanta, quando fu proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Da allora la Giornata Mondiale dell’Ambiente è stata usata come occasione per parlare di tematiche ambientali, che riguardano tra le altre cose l’inquinamento, la sovrappopolazione e il surriscaldamento globale. Non va confusa con la Giornata della Terra: anche quella esiste dagli anni Settanta (proposta su iniziativa del Senatore degli Stati Uniti Gaylord Nelson), ma è ad aprile. La Giornata Mondiale dell’Ambiente fu istituita nel 1972 durante la United Nations Conference on the Human Environment che si tenne a Stoccolma, in Svezia, ed esiste dal 1974: ogni anno c’è un tema, che è pensato per portare l’attenzione su un determinato aspetto. Quello del 1974 fu “Only One

I Facilitatori di un altro vivere a Sant’Agabio sono pronti ad iniziare!

Termina in questi giorni la formazione dei “facilitatori” di un altro vivere a S. Agabio. Presto li incontrerete nelle strade del quartiere. Il primo appuntamento per conoscerli è fissato alla Festa di Primavera del 9 aprile presso la Pinetina di via Cervina. Alle 17:30 incontro di presentazione. La festa si tiene dalle 12 alle 19, è completamente gratuita (contributi volontari sono ovviamente graditi), oltre a conoscere i nuovi facilitatori saranno presentate anche le altre azioni del progetto. Intervenite numerosi!